Il 75% del kernel GNU/linux è scritto da professionisti

venerdì 22 gennaio 2010 a 13:23
Bentornati! Questa notizia mi ha lasciato perplesso ma sembra che, durante l’annuale conferenza Linux.conf.au, Jonathan Corbet ( fondatore del celebre portale LWN.net) abbia mostrato al pubblico un'analisi delle righe di codice scritte tra il 24 dicembre 2008 e il 10 gennaio 2010 allo scopo di capire chi fossero gli sviluppatori più attivi. Ciò che si può notare è che ben il 75% del codice proviene da sviluppatori pagati da colossi del settore. (Red Hat 12%, Intel l’8%, Novell e IBM il 6% e Oracle il 3%). Quindi oltre ai programmatori volontari la stragrande maggioranza viene pagata per scrivere il kernel linux!

2 commenti

  1. Picchiopc Says:

    Il crimine non paga, Linux si !

  2. Free_alucarD Says:

    ahhaha picchio sei un lollone

Posta un commento