Forzare la chiusura di un'applicazione che non risponde

domenica 7 febbraio 2010 a 19:48
Ciao a tutti volevo farvi scoprire, per chi non lo sa già, una utilissima potenzialità nascosta nel terminale: XKILL Se vi si blocca una finestra e non ha proprio voglia di chiudersi (oggi mi è capitato con l'emulatore del nes) vi basta aprire il terminale e digitare xkill e dare invio. Vi comparirà una x (che nello screenshot non appare quindi faccio una foto col cellulare (; ... ) Vi basterà clikkare sulla finestra bloccata per farla scomparire all'istante. Geniale no?
ecco come appare la "X"

5 commenti

  1. Manuel Says:

    figo figo figo figo figo e figo.....testato e funziona stra bello....molto più comodo del monitor di sistema..che somiglia troppo a quello di winZOZ

  2. Anonimo Says:

    Non mi ricordo su Ubuntu, ma su Debian non serve il terminale...
    Basta la cobinazione di tasti "Ctrl+Alt+Esc" per far comparire la X, poi basta Esc per annullare.

    Su KDE 3.5.x mi compariva un teschio al posto della X.

    ;-)

  3. Anonimo Says:

    non vorrei rovinare gli entusiasmi, ma un "kill $IDprocesso" o un "killall -9 $nomeprocesso" ha lo stesso effetto.
    Poi, se vogliamo strillare "al genio, al genio" ogni 3 minuti, vabbè...

  4. Free_alucarD Says:

    non rovini proprio niente visto che il tuo metodo è più difficile che finire il primo super mario senza morire....xkill è sicuramente più veloce e facile.................................................................................................

  5. shishimaru Says:

    vero,xkill è più veloce! per quando si apre il monitor di sistema...

Posta un commento