Salvare la batteria dal kernel difettoso di Lucid Lynx!

mercoledì 4 agosto 2010 a 06:10
Ciao a tutti,
oggi non potevo esimermi dal darvi la notizia!
Come si legge da qualche giorno in giro, il kernel di lucid lynx (aka Ubuntu 10.04) ha un errore che porta la batteria a deteriorarsi.
Io mi sono trovato a dover partire per le vacanze con un netbook a rischio batteria! Fortunatamente la batteria l'ho usata raramente quindi dovrebbe essere salva. Ancora più fortunatamente ho ricevuto la buona nuova dal lollone picchiopc: Guido (aka guiodic) ha sfornato il kernel nuovo (2.6.35) patchato ecc (versione di sviluppo) per processori a 32 bit come il mio piccino netbook!
Le soluzioni a questo bug infatti sono due: installare il kernel vecchio di ubuntu 9.10 Karmik Koala oppure aggiornare all'ultimo in sviluppo...ho provato entrambe le opzioni e alla fine ho deciso di usare l'ultimo.
Col kernel vecchio infatti non mi funzionava il wifi.
Per processori a 64 bit ci dovrebbe essere un'altra alternativa che vi mostro dopo.
Ora vi dirò come installare il kernel 2.6.35 di Guido.
- PER PROCESSORI A 32 BIT e grafica intel (io ho provato sul netbook, non vi so dire se va bene per tutto....chiedete a Guido prima di rischiare =D ):
Aggiungete il repo apposito con questo comando nel terminale:
sudo add-apt-repository ppa:guido-iodice/best-intel
poi incollate questo:
sudo apt-get update && sudo apt-get upgrade && sudo apt-get dist-upgrade
fatto questo avete installato il kernel nuovo 2.6.35 e dovete solo impostarlo come predefinito.( se non parte in automatico, per sicurezza io l'ho impostato con startup manager, lo trovate nel software center. è facilissimo da usare e nella prima schermata potete impstare quale kernel far partire e il tempismo. impostate il kernel 2.6.35 NON modalità ripristino e chiudete)
Fine! Siete salvi.


PER PROCESSORI A 64BIT:
usate la stessa procedura sopra esposta ma cambiando il primo comando così: 
sudo add-apt-repository ppa:brian-rogers/power
poi uguale:
sudo apt-get update && sudo apt-get upgrade && sudo apt-get dist-upgrade.
Questo non l'ho potuto provare perchè il netbook è a 32 bit.
Fatemi sapere se è tutto ok =D

Ciao e buona batteria sana a tutti =D

8 commenti

  1. ma è solo per netbook la procedura?

  2. Free_alucarD Says:

    in teoria no in pratica non vorrei dirti cose che non so... guido parla di intel e di non usarlo coi driver proprietari però dovresti sentire lui =D

    la parte 64bit ovviamente non è per netbook =D

  3. Anonimo Says:

    dovresti però dire la versione 2.6.35 è una versione di sviluppo...
    l'ultima versione stabile è la 2.6.34

  4. Anonimo Says:

    Il bug riguarda lo scheduler del kernel che sembra risvegli il processore più del necessario, incrementando così i consumi e la produzione di calore.

    I maggiori consumi non deteriorano la batteria, semplicemente la scaricano prima.

  5. Free_alucarD Says:

    Gusions diceva che l'aveva proprio rovinata... mi informerò (sono in vacanza)

  6. Alfa Prime Says:

    verameante la *35 è divenuta stabile da qualche giorno ormai :)
    quindi ottima guida

  7. Anonimo Says:

    Proseguendo il mio post del 05 agosto 2010 09.24:

    se ti va, puoi approfondire a questo indirizzo (https://bugs.edge.launchpad.net/ubuntu/+source/linux/+bug/524281/+index?comments=all) dove c'è la segnalazione del bug per Ubuntu; trattandosi di un bug del kernel ne sono ovviamente affette anche tutte le altre distribuzioni che lo usano.

    Segnalo invece a tutti che adesso il kernel 2.6.35 è stabile e c'è il modo di installarlo usando una versione ufficiale Ubuntu. Si tratta del backport per Ubuntu 10.4 (Lucid) del kernel di Ubuntu 10.10 (Maverick), la prossima versione di Ubuntu che uscirà ad ottobre.
    Installarlo è semplice, è importante però prima prendere una cautela se avete una scheda wireless Broadcom della serie 43xx (è quella che ho io, con altre non so), dopo aver installato il nuovo kernel non funzionerà più.

    Date il comando:
    lspci | grep Broadcom
    Se il risultato è simile a quanto riportato sotto:
    08:00.0 Network controller: Broadcom Corporation Device 4353 (rev 01)
    allora andate all'indirizzo https://launchpad.net/ubuntu/maverick/+source/bcmwl/5.60.48.36+bdcom-0ubuntu5 e sotto Build cliccate al link corrispondente alla vostra architettura (i386 per Ubuntu 32 bit, amd64 per i 64 bit).
    Nella pagina che si apre, sotto Binary packages cliccate su bcmwl-kernel-source 5.60.48.36+bdcom-0ubuntu5 e nella nuova pagina sotto la voce Downloadable files scaricate bcmwl-kernel-source_5.60.48.36+bdcom-0ubuntu5_amd64.deb (875.7 KiB); tornate alla pagina precedente e scaricate allo stesso modo anche bcmwl-modaliases 5.60.48.36+bdcom-0ubuntu5.

    Ok, ci siamo cautelati contro la caduta della connessione wireless, ora procediamo con l'installazione del kernel 2.6.35:
    sudo gedit /etc/apt/sources.list
    e aggiungere queste 2 righe in fondo
    deb http://ppa.launchpad.net/kernel-ppa/ppa/ubuntu lucid main
    deb-src http://ppa.launchpad.net/kernel-ppa/ppa/ubuntu lucid main

    Dopo aver salvato:
    sudo apt-get update
    sudo apt-get install linux-headers-2.6.35-14 linux-headers-2.6.35-14-generic linux-image-2.6.35-14-generic linux-maverick-source-2.6.35
    Terminata l'installazione riavviate.

    Se avete il Broadcom andate nella directory dove avete scaricato i relativi package e installateli con:
    sudo dpkg -i bcmwl-*.deb

    Riavviate di nuovo e se tutto è andato bene godetevi il vostro nuovo kernel 2.6.35.

    E' tutto; buone vacanze! :-D

  8. Manuel Says:

    io con il mio pc fisso con case HAF X non dovrei aver problemi... xD

Posta un commento