Hotot: mettiamolo sotto la lente di ingrandimento

giovedì 30 settembre 2010 a 23:18

Hotot è un fantastico client per Twitter che ho scoperto qualche giorno fa! Ero un pò stufo di Pino che non aveva ancora ricevuto l'aggiornamento per l'autenticazione oAuth come richiesto obbligatoriamente da Twitter: per caso mi spunta questo client davanti... e che facciamo? non gliela diamo una possibilità? Trovato un repository che contenesse l'ultima versione (che comunque mi sembra essere una alpha/beta), partiamo con l'installazione e il primo avvio! La prima cosa da fare sarà inserire Username e Password ma ormai non si può più accedere a Twitter così via client e quindi basta premere sul pulsante "Sign in with Twitter" che vi porterà su Twitter in cui dovrete dare i permessi all'applicazione per accedere col vostro account: vi verrà restituito un Pin da
inserire nell'applicazione. Una volta fatto ciò siamo pronti già all'uso del programma che appare molto chiaro nella sua interfaccia. Tramite i pulsanti in alto a destra sarà possibile fare Aggiorna, vedere le Estensioni (ce ne sono 4 disponibili al momento) e le Impostazioni. In basso invece, nella barra scura, avremo la nostra time-line, quella delle citazioni, quind ii messaggi privati, i tweet preferiti e la sezione con i retweet. In fondo anche la lente di ingrandimento per fare la ricerca. A me personalmente questo client è piaciuto molto per la sua pulizia grafica e la leggerezza; elencati i pro passiamo ai contro che, secondo me, sono: impossibilità di stabilire ogni quanti minuti aggiornare, impossibilità di vedere il tweet preciso a cui si riferisce una risposta. Vi consiglio almeno di provarlo, tenendo bene in mente che si tratta di una versione NON definitiva: ecco la lista di comandi adatti al caso:
sudo add-apt-repository ppa:hotot-team
sudo apt-get update
sudo apt-get install hotot Buon Tweeting gente ;)

2 commenti

  1. Free_alucarD Says:

    bella davide, sto per tradurlo (se riesco...) solo che tra casini con la macchina ecc non ho mai voglia e tempo

  2. ho parlato un pò con lo sviluppatore per dirgli quelli che secondo me sono i 2-3 bug più critici o feature richieste... speriamo che aggiorni presto :D

Posta un commento